Sei qui: Home > Rassegna Stampa > Elle a Tavola, ottobre – novembre 2014: Merlot Paladin

Elle a Tavola, ottobre – novembre 2014: Merlot Paladin

Arrosto di faraona ai carciofi, pag. 65

1 faraona disossata, 3 carciofi, il succo di 1 limone, 10 fettine di pancetta tesa, 1 cipolla, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 dl di vino bianco, 7 cucchiai di brodo di carne, pepe, sale.

Pulire i carciofi tenendo solo la parte interna, eliminate la barba e affettateli sottilmente, raccogliendoli in una bacinella d’acqua acidulata con il succo del limone. Stendete la faraona sul piano di lavoro con la pelle verso il basso, salatela e pepatela. Sgocciolate i carciofi, asciugateli con un panno e distribuiteli sulla faraona; arrotolate quest’ultima, avvolgetela con la pancetta e legatela con l’apposito spago. Scaldate l’olio in una casseruola che regga il forno, sul fornello a fiamma bassa, unitevi la cipolla sbucciata e tagliata a grossi spicchi, poi alzate leggermente la fiamma e rosolatevi la faraona in modo uniforme per 4-5 minuti. Alzate la fiamma al massimo, versate il vino, fatelo evaporare, bagnate con il brodo e passate in forno a 180° C per circa 40 minuti, finché la faraona sarà cotta. Toglietela dal forno e fatela riposare per 10 minuti, poi eliminate lo spago e affettatela. Condite con il fondo di cottura e servite.

IL VINO PIU’ ADATTO

Un rosso moderatamente corposo come il Merlot Paladin, dai profumi di frutta.