Sei qui: Home > Rassegna Stampa > Guida dei vini italiani 2004

Guida dei vini italiani 2004

“Da un metro dal bicchiere si sente il meraviglioso profumo del Manzoni Bianco 2002 Valentino Paladin: d’intensità e nitore d’universale piacevolezza uvosa. Così lindo da trovarvisi il fiore. Integrità enologica massimizzata che vale il contatto sensoriale con questa entità organolettica d’intensissimo aroma. DaAnnuario dei Migliori anche il rosso Salbanello 2002: qui il frutto è ciliegia, tutta polpa matura vista la sua morbida suadenza avvolgente. Il profumo delRefosco dal peduncolo rosso 2002 è intenso e penetrante con la sua violacea, turgida prugna, poi più maschio al sapore. Ottimo infine il Cabernet 2002 fra i rossi, il Sauvignon 2002 fra i bianchi, con la sua silvestre albicocca all’olfatto. Un bicchiere, quello Paladin, dall’indice di piacevolezza diffusamente ottimo. Complimenti”.