Sei qui: Home > Rassegna Stampa > Roe’, la novità 2007 di Paladin

Roe’, la novità 2007 di Paladin

“Frutto di un’originale unione tra il francese Malbech (vitigno bordolese importato in Italia nell’Ottocento) e il veneto Raboso, il ROE’ Paladin viene ottenuto con leggera presa di spuma in autoclave a temperatura controllata (18°). Ha spuma briosa e colore rosso ciliegia chiaro, al naso sa di frutta e fiori di campo, mentre in bocca è leggero, fresco, sapido, con una punta di dolce che conferisce garbo. Da bere giovanissimo in modo da gustarne appieno il frutto. CON: prosciutto e melone, uova di quaglia con rucola e salsa rosa, gamberetti freddi in salsa al curry, bresaola con rucola”.